15 pensieri riguardo “Vogue Italia Lavora con Noi”

  1. Buonasera,

    non so con precisione a chi mandare questa mail, probabilmente alla Dottoressa Sara Maino
    Vogue Talents Editor.

    Sono una studiosa dell’arte e del costume con formazione anglo-francese e autrice di una serie di pubblicazioni in merito, in particolare su Sarah Bernhardt e la moda e James Tissot .

    Le scrivo perchè vorrei portare alla Sua attenzione l’eccezionale opera e di marcata attualità di un creatore mio amico, Jean-Pierre Martinez che risiede tra Parigi e Venezia e che conosco ormai da una decina d’anni.

    Jean-Pierre si è formato prima in architettura, quindi alla Chambre Syndacale de la Haute Couture e, sin da giovanssimo, ha creato abiti e costumi dando prova del più straordinario talento, audacia e al contempo finezza psicologica e eleganza.

    Ha lavorato nella moda, come nel cinema e nel teatro, ma la sua passione sono i costumi che crea per il Carnevale di Venezia, tanto per se stesso che per i suoi amici e clienti, nonchè i costumi per i balli e le feste d’epoca dei quali esiste attualmente in Francia una notevole e crescente voga nella quale sono io stessa coinvolta.

    Devono essere state le mie frequentazioni assidue di tale amico, creatore di costumi e consulente in materia di gusto, a sollecitarmi a cercare un mezzo per divulgare il suo ecclettico talento creativo.

    Ogni qualvolta mi reco a Parigi dove vivo parzialmente, ho modo di seguire passo per passo le sue creazioni nel suo effervescente atelier chez lui, un’autentica parigina maison d’artiste, specchio di un finemente rivisitato gusto directoire.

    Jean-Pierre è capace di lanciarsi naturalmente nelle creazioni più classiche e autenticamente storiche come nelle più fantasiose e ogni sua opera, lascia la sua impronta in un evento e nell’immaginazione dei partecipanti. E’ il leader estetico del period -event a Parigi e a Venezia durante il Carnevale.

    In qualità d’artista, mi sento profondamente motivata a parlare di lui e a diffondere la bellezza che questo Dandy/ Horace Walpole dei tempi moderni, arbitro delle mode e del gusto, crea nel mondo attuale, vivendo ogni giorno come un’opera d’arte e concertando eventi di sublime bellezza nel suo palazzo veneziano come in siti fra i più sublimi di Parigi.

    Spero tanto che la mia mail riceva un’eco presso di voi, o che perlomeno possiate indirizzarmi ad una persona nella redazione del vostro giornale o altra rivista di arte e arredamento che abbia interesse nel pubblicare un foto reportage di notevole, originale interesse su Jean-Pierre e del quale potrei io stessa occuparmi, conoscendolo personalmente, avendolo intervistato ultimamente e possedendo un interessante repertorio fotografico delle sue creazioni e dimora.

    Resto a totale disposizione nel caso, spero vivamente, vogliate contattarmi

    Si tratta di conferire risonanza ad un mondo profondamente affascinante e meraviglioso che conosco e frequento da anni e che riunisce l’arte, la moda, il vintage, la storia, il collezionismo e il retrò e di cui Parigi rappresenta ancora la scena più rappresentativa.

    Nota:

    Vivo da molti anni per lavoro e studio tra Londra e Parigi ( ho studiato dress history al Courtauld Institute, Cool hunting alla Saint Martin’s
    di Londra, Textiles al Cieta di Lyon e molte collaborazioni a mostre tra cui al Galliera di Parigi). sono autrice di una pubblicazione dsu sarah Bernhardt e la moda ( pensamultimedia 2005) e James Tissot e la moda ( Skira 2006).

    Sarei felicissima di collaborare ad articoli e reportages. Possiedo molti contatti nella couture e creazione come nel mondo dell’arte e case d’asta. Ho una grande fluidità d’eloquio in francese e inglese e nella scrittura nelle tre lingue. Ho trentotto anni e vivo tra l’Italia e Parigi, con trasferte a Londra . sono membro della Costume Society del Courtauld Institite e di associazioni italiane e francesi di danza e costume storico.
    Sono professore di francese titolare per necessità, ma sono in congedo per un dottorato di ricerca in storia del costume in Francia. Mi occupo da una decina d’anni di costume storico, moda e antichità. Conosco Parigi come se fosse più delle mia stessa casa e sono sempre al corrente di eventi che coinvolgono il mondo dell’arte, della moda più vintage. Ho grande facilità negli spostamenti, nei contatti e ogni giorno a Parigi, in particolore conosco persone e situazioni degne di essere raccontate e davvero appassionanti. Tutte le persone che incontro mi chiedono di mantenere il contatto o di scrivere le avventure che mi succedono. spero vivamente di essere contattata.

    cordiali saluti.

    Mariella Rizzi

    Cordiali saluti

    Mariella Rizzi

  2. Salve, mi chiamo tiziana pia sono una makeup artist vivo a roma,le scrivo perche’ sarei interessata ad una colaborazione con voi sono una persona fortemente motivata preparata a mettere alla prova la mia abilita’ e’ professionalita’ con rispettivi clienti ,sono disponibbile a a viaggiare eseguo ilmio lavoro con passione e’ serieta’ amo il mondo della moda,faccio tutti i tipi di makeup beauty,moda,fotografico,vintage, cine tv,bimbi.sposa,teatro,cinematografico effetti speciali, , spero di corispondere alle vostre aspetattive e di riuscire a fare presto un coloquo con voi in attesa di una vostra risposta vi mando i miei piu’
    cordiali saluti
    makeup artist
    tiziana pia.

  3. Salve, mi permetto di candidarmi al ruolo di assistente moda. Sono una ragazza molto dinamica, spiccata ed esigente con se stessa.
    Il mio sogno sarebbe lavorare nella moda, nella fase preparatoria ad una sfilata, o per un giornale.

    In attesa in futuro contatto vi porgo i miei cordiali saluti

    Andrea Carolina Conti

  4. Salve,mi chiamo federica e ho 19 anni..ho una passione per il bon ton,il gusto e tutto cio che sia raffinato,non ho un vasto curriculum..ma sogno dall’eta di 7 anni,con la mano di mia madre vosta attenta lettrice..di magari collaborare e lavorare un giorno con voi. Ho frequentatp il liceo classico quindi ho buona dimestichezza nel parlare con le persone,di bella presenzae con una forte passione per il goornalosmo…beh,mi sembrava giusto informarvi che anche da un eta cosi piccola si puo ambire a grandi cose…e nutrire una passione cosi totalizzante… federica.

  5. Buongiorno,

    il mio nome è Stefania ho 24 anni, mi candido come assistente moda ho lavorato per qualche tempo come commessa e quindi nel corso del tempo sono riuscita a maturare una buona conoscenza del settore della moda. Che è diventata una mia passione.
    Sarebbe il mio sogno poter lavorare per una rivista di moda e spero di riuscirci un giorno. la grinta e la determinazione non mi mancano.
    Stefania

  6. nella vita non ci sono certezze ma Vogue per me e’ una costante fissa che mi accompagna nel mio viaggio ormai da anni. Momenti frivoli momenti seri momenti di gioia momenti bui ma lei e’ sempre li sul mio letto e io posso guardarla in qualsiasi momento per andare in una dimensione nuova fresca energica nutriente e quando torno ho sempre un’idea in piu’ un ottimismo e un’allegria una positività travolgente che mi aiuta a non arrendermi mai soprattutto in questo periodo che devo trovare la mia vera strada che fino adesso sembrava giusta ! E chissà se proprio lei Vogue e’ quella giusta la filosofia di questa rivista rispecchia enormemente la mia spiccata sfacciata e sensibile personalità mi piacerebbe tanto un’occasione !!!!! Bacio Daniela

  7. Salve,

    sono una giovane critica letteraria, laureata con Lode presso l’Università di Roma “La Sapienza” -.

    Ho collaborato con diverse riviste on-line, e mi trovo qui nel tentativo di chiederVi la possibilità di ampliare il mio campo d’azione concedendomi un’opportunità con la Vostra rivista.

    Sperando in un contatto da parte Vostra per un possibile incontro conoscitivo, porgo cordiali saluti.

    Elena

  8. Buongiorno,sono Marella ho 25 anni e vivo a Milano.
    Mi piacerebbe propormi come assistente moda.
    Durante il mio percorso formativo mi sono occupata maggiormente dell’area creativa,dalla progettazione di una collezione,styling lookbook e fitting pre-sfilata,ma sono desiderosa di conoscere nuove realtà dell’ambito moda,di affacciarmi a quello che concerne il mondo dell’editoria,mettendomi costantemente alla prova e sfruttando il mio seppur piccolo bagaglio di esperienze.
    Sono pronta ad affrontare i ritmi serrati,a lavorare sodo,a rispettare la disciplina,le regole vigenti,e le gerarchie, non ho paura di mettermi in discussione e di essere costantemente determinata per il conseguimento di risultati sempre migliori.
    Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione,
    cordiali saluti

    Marella Campagna

  9. SALVE,
    mi chiamo Letizia, ho 41 anni e la mia più grande passione è la scrittura .
    Scrivo da quando ero piccola, scrivo articoli sulla moda, sul trucco sulle utime tendenze e altro ancora.
    Vorrei collaborare con la vostra rivista che sfoglio e studio da molto tempo.
    In attesa di una vostra risposta
    Cordiali saluti.
    Letizia .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>